SUPERSTOCK 600 - ASSEN


Si è concluso il secondo appuntamento del Campionato Europeo Superstock 600.

Riccardo, primo degli italiani sulla starting grid, partiva dalla 5° posizione in schieramento dopo un turno di qualifiche condotto magistralmente.

A causa di un incidente occorso alla prima curva la gara è stata interrotta da bandiera rossa e successivamente ridotta a 8 giri.

Dopo una buona partenza Riccardo, a causa della temperatura dell’asfalto molto  fredda, perde aderenza in uscita dalla settima curva e non riuscendo più a controllare la sua Honda è purtroppo protagonista di una caduta.

La scivolata mette a dura prova la resistenza di tuta, casco e moto ma non l’umore e la grinta di Riccardo, pronto a sfoderare la stessa tenacia in pista nel prossimo appuntamento del Campionato Europeo che si terrà il weekend dell’ 11 maggio all’ Autodromo Nazionale di Monza.

Pubblicato il : 27 Apr 2013