11 Lug 2014

SETTIMO POSTO PER IANNONE


Si conclude un'altra giornata positiva per Andrea Iannone sul circuito del Sachsenring, in cui Il giovane pilota del Team Pramac Racing si riconferma il primo delle Ducati. 

La mattina parte con un emozionante turno di prove cronometrate, dove Andrea Iannone, sin dai primi minuti in pista riesce a migliorarsi costantemente, ma non abbastanza per entrare nelle prime dieci posizioni. La tensione all’interno del box sale sempre di più fino a un minuto dalla fine, quando il giovane pilota si aggiudica l’accesso diretto alle QP2. Andrea nel secondo turno di qualifiche riesce ancora una volta a dimostrare il suo talento, aggiudicandosi la settima posizione di partenza per la gara di domani e chiudendo la giornata con il crono di 1’21.679. 

Andrea Iannone (Pramac Racing) “Sono molto contento di aver ottenuto la settima posizione, è dall’inizio del weekend che sono primo tra le Ducati, ma il risultato che conta è quello di domani. Come Ducati, questa è una delle peggiori piste che stiamo affrontando ed è molto difficile mantenere ridotto il distacco dai primi, nonostante la pista sia così corta. Il team sta lavorando bene, il fine settimana sta andando nella direzione giusta e sinceramente non credevo di riuscire a fare un tempo simile, quindi sono molto soddisfatto di quello che siamo riusciti a fare! ”

Pubblicato il : 11 Lug 2014