8 Ago 2017

Naturalmente campione: Eugenio Rossi beve GO&FUN e punta in alto

Eugenio Rossi

Un salto nella ‘Regina di tutti gli Sport’ per GO&FUN con Eugenio Rossi, venticinquenne sammarinese, considerato una promessa dell’atletica leggera internazionale. Ama gustare i prodotti GO&FUN ad ogni allenamento, che sia questo il segreto del vicecampione italiano di Salto in alto?
Sicuramente la sua passione per GO&FUN nasce dal gusto unico e dalla frizzante esplosione di energia che i cinque estratti naturali di GO&FUN Green Energy Drink donano ad ogni sorso.
L’esigenza di bere prodotti sani, senza coloranti, conservanti, glucuronolattone e senza taurina gli hanno permesso di conoscere l’intera gamma di bevande, che comprende l’integratore GO&FUN Speed Green Energy Drink e GO&FUN Isotonic Sport Drink, utilizzati pre e post allenamento per un apporto energetico e riequilibrio idrosalino.

Spostare l’asticella della qualità verso l’alto è da sempre una prerogativa di Erba Vita Group S.p.A., che trova nella simpatia e nell’atleticità del saltatore sammarinese un valido testimonial.

Eugenio, infatti, ama le sfide, non si accontenta del risultato e guarda sempre più in alto, verso nuovi obiettivi. All’ultima edizione dei Giochi dei Piccoli Stati che si è svolta a San Marino, ha conquistato la medaglia d’argento, ma il suo palmares è ben più corposo. Eugenio è detentore del record sammarinese di salto in
alto con 2.27 metri, misura stabilita nel
2015.
In base alle tabelle internazionali, è la
miglior prestazione sammarinese di sempre in tutte le specialità dell'atletica. A 17 anni si è appassionato all'atletica leggera quasi per caso e ha subito collezionato successi e podi nei Campionati italiani giovanili. Ha vinto quattro medaglie d'argento ai Giochi dei Piccoli Stati d'Europa: nel 2011 in Liechtenstein, nel 2013 in Lussemburgo, nel 2015 in Islanda. Nel 2014 ha vinto la gara di salto in alto in Coppa Europa terzo gruppo, si è classificato 3° ai Campionati del Mediterraneo Under 23 ed è diventato Campione Italiano Under 23 sia indoor che all'aperto. L'anno dopo è approdato tra i Senior ed è subito salito sul terzo gradino del podio ai Campionati Italiani Assoluti Indoor. Nel 2016 si è imposto come Vice-Campione Italiano all'aperto, subito dietro a Gianmarco Tamberi. Ha partecipato alle massime manifestazioni internazionali: Europei, Mondiali e Olimpiadi. In questi anni ha vinto numerosi meeting internazionali e ovunque si è distinto per talento, determinazione e simpatia.

Dal 2017 ha come capo-allenatore Giuliano Corradi, premiato come miglior allenatore d'Europa nel 2015.

 Il suo medagliere:

· 2 Ori, 2 Argenti e 2 Bronzi ai Campionati Italiani di Categoria,

· 1 Argento e 1 Bronzo ai Campionati Italiani assoluti,

· 4 Argenti ai Giochi dei Piccoli Stati: Liechtenstein, Luxembourg, Iceland, San Marino,

· 1 Oro in Coppa Europa 3th League,

· 1 Bronzo ai Giochi del Mediterraneo Under 23 a Aubagne,

· Vittorie nei meeting nazionali e internazionali,

· Partecipazione a Mondiali ed Europei:
a Pechino, Goteborg, Tallin, Tampere, Praga, Amsterdam ed Helsinki,

· Partecipazione ai Giochi del Mediterraneo Mersin,


· Partecipazione alle Olimpiadi Rio de Janeiro 2016,

· Testimonial in varie scuole di San Marino,


· Premiato miglior Atleta dell' anno nel 2015 da Sara Simeoni,

· Portabandiera Giochi dei Piccoli Stati 2013 Luxembourg,

· Record della pista Slovenska Bistrica 2,25m nel 2016.

Pubblicato il : 8 Ago 2017