12 Ago 2014

IL TEAM FEDERAL OIL GRESINI MOTO2 PRONTO A TORNARE IN ALTO IN REPUBBLICA CECA

IL TEAM FEDERAL OIL GRESINI MOTO2 PRONTO A TORNARE IN ALTO IN REPUBBLICA CECA

Archiviato il Gran Premio di Indianapolis, il Team Federal Oil Gresini Moto2 torna subito in azione questo fine settimana per il GP della Repubblica Ceca, un “classico” del calendario che si disputa sul circuito di Brno, caratterizzato da curve ampie e veloci. Un appuntamento che sulla carta ben si adatta alla guida di Xavier Siméon, ritirato a Indianapolis e desideroso di poter finalmente ottenere un risultato che possa invertire la rotta dopo diverse gare sfortunate. Nell’altro lato del box, Lorenzo Baldassarri proverà a riportare in zona punti la Suter del Team Gresini Moto2, dopo aver vanificato le speranze di poter aggiungere punti alla sua classifica con una deludente qualifica a Indy: scattato 32°, il marchigiano ha comunque compiuto una bella rimonta fino al 17° posto. L’obiettivo di Baldassarri a Brno è perciò quello di essere innanzitutto più incisivo al sabato per partire in una posizione più avanzata. XAVIER SIMEON “A Brno l’obiettivo numero uno è far sì che la fortuna giri a nostro favore… Purtroppo anche a Indianapolis non abbiamo ottenuto una ricompensa per i nostri sforzi, pagando un prezzo molto alto per un piccolo errore. Un vero peccato, perché in gara la situazione era migliorata rispetto alle prove e mi sentivo a mio agio. La pista di Brno è molto bella e credo che la nostra Suter lì possa essere competitiva: abbiamo tutte le carte in regola per fare bene, ma considerato com’è andata a Indy preferisco non fare pronostici”. LORENZO BALDASSARRI “Guardo con fiducia all’appuntamento di Brno, una pista veloce che credo si adatti bene al mio stile di guida. Personalmente cercherò di arrivare fisicamente ancora più in forma rispetto a Indianapolis, dove ho corso una gara veramente dura da questo punto di vista, mentre per quanto riguarda la moto proveremo alcune modifiche che possano renderla più facile da guidare. Infine, aspetto molto importante, dovremo assolutamente evitare di ripetere le deludenti qualifiche di Indianapolis: vorrei partire subito bene nelle prove libere, migliorandomi però anche in qualifica e ottenere così una buona posizione di partenza”.FAUSTO GRESINI “Torniamo in pista a pochi giorni da un weekend molto deludente, e sinceramente in questa situazione è difficile fare dei pronostici. Nello spazio di una settimana non cambia nulla, dovremo soltanto cercare di iniziare il weekend con il piede giusto e continuare a progredire, in modo da arrivare alla gara preparati e competitivi, evitando errori. La pista di Brno ha sicuramente delle caratteristiche che ben si adattano alla nostra moto e ai nostri piloti, per cui questa volta speriamo di poter tornare a casa soddisfatti”.

Pubblicato il : 12 Ago 2014