7 Lug 2017

I prodotti ERBA VITA e GO&FUN protagonisti del FINA Grand Prix di Bolzano

La cerimonia di apertura degli internazionali di tuffi

L’anteprima dei Mondiali di tuffi, in programma a metà luglio a Budapest, è andata in scena a Bolzano che per l’occasione, ha offerto agli atleti provenienti da 16 Paesi uno straordinario palcoscenico immerso nel verde delle Alpi. 
Da otto anni, infatti, ogni estate Bolzano diviene la ‘Capitale italiana del diving’ ospitando l’unica tappa italiana del Gran Prix di tuffi, giunta alla XXIII^ edizione.

Per la prima volta il gruppo Erba Vita si è avvicinata all’entusiasmante mondo dei tuffi, presentando a bordo vasca i prodotti energizzanti e di integrazione salina delle linee GO&FUN ed Erba Vita.
“Il diving affascina per la complessità delle sue evoluzioni, per la leggiadria e l’agilità con cui vengono compiuti volteggi nel vuoto in pochissimi metri d’altezza, dove coordinazione e velocità d’esecuzione sono fondamentali – ha affermato l’Amministratore delegato, Carlo Rinaldi – è uno sport in cui la componente agonistica è molto elevata, ma anche la sportività, è uno sport che impegna straordinariamente il corpo umano, e lo fa nel pieno rispetto della natura, in linea con la filosofia aziendale.”

Bolzano è stata un’eccellente ‘vetrina’ per i prodotti del Gruppo, presentati a numerosi campioni delle scorsa edizione delle Olimpiadi di Rio, ai tecnici e ai responsabili delle Federazioni internazionali di tuffi, oltre ovviamente ai tantissimi spettatori presenti. 
Le tre giornate di gare hanno permesso di descrivere e testare la genuinità e l’efficacia di GO&FUN Green Energy Drink, dell’integratore salino MgKC con magnesio e potassio arricchito con Vitamina C e dell’integratore idrosalino GO&FUN Isotonic Sport Drink. I prodotti, anche grazie alle condizioni meteo climatiche come quelle che si sono presentate a Bolzano che, per alcuni giorni è stata la città più calda d’Italia, hanno potuto rivelare il meglio di se, conquistando sia per gusto sia per efficacia tutti coloro che li hanno testati. 

Pubblicato il : 13 Lug 2017