25 Giu 2014

TT ASSEN - PROVE LIBERE - BASTIANINI IL PIU' VELOCE NEL PRIMO GIORNO DI PROVE AD ASSEN. ANTONELLI 11°

Bastianini Enea - Junior Team Go&Fun Moto3

Enea Bastianini ha iniziato oggi da grande protagonista il Gran Premio d’Olanda sullo storico circuito di Assen: il sedicenne esordiente dello Junior Team GO&FUN Moto3 ha infatti chiuso al comando la prima giornata di prove libere grazie al tempo di 1’42”366, ottenuto allo scadere della sessione pomeridiana.
 
Bastianini ha migliorato il proprio miglior tempo siglato al mattino, 1’44”555, di oltre due secondi scendendo già abbondantemente sotto il precedente record della pista e staccando di poco più di due decimi l’australiano Jack Miller.
 
Il suo compagno di squadra, Niccolò Antonelli, si è classificato in undicesima posizione nella classifica combinata col tempo di 1’43”245: il diciottenne riminese è fiducioso in vista della giornata di domani, nella quale lavorerà principalmente con l’obiettivo di migliorare il comportamento della sua KTM all’ingresso delle curve più veloci. 

NICCOLO' ANTONELLI (11° - 1'43"245) “Sono molto contento di quanto fatto oggi: ho sempre mantenuto un bel passo e senza traffico avrei potuto ottenere un tempo migliore di circa tre decimi. Manca ancora qualcosina, piccole cose che però possono fare la differenza: la moto risulta infatti un po’ nervosa nei punti di frenata all’ingresso delle curve più veloci, perciò domani lavoreremo per cercare di migliorare principalmente questo aspetto”. 

ENEA BASTIANINI (1° - 1'42"366) “Non mi aspettavo di essere subito il più veloce, sono contentissimo! Stare davanti è un’emozione unica. Nel primo turno, questa mattina, ho guidato utilizzando i riferimenti dello scorso anno, quando ho corso qui con la MotoGP Rookies Cup, concludendo poco, mentre nel pomeriggio sono riuscito a cambiare i miei riferimenti e di conseguenza ad interpretare meglio la pista. In più mi sentivo molto a mio agio con la moto e così è venuto fuori un bel tempo. Per il fine settimana in ogni caso non mi pongo alcun obiettivo: per me stare nei primi 5, o anche nei primi 10, è già un buon risultato; tutto il resto è un di più”. 

FAUSTO GRESINI “Sono molto soddisfatto di questa prima giornata di prove: Bastianini è arrivato su una pista che già conosceva ed è reduce da un periodo molto positivo, per cui tutto sta procedendo per il meglio. Rimaniamo comunque con i piedi per terra, perché Enea è pur sempre molto giovane e vanta poca esperienza; in ogni caso, le premesse sono ottime. Sono contento anche per Antonelli, che arriva dal test molto positivo svolto ad Aragon e sta riacquistando il feeling perso in questa prima parte di stagione. Niccolò avrebbe potuto anche ottenere un tempo leggermente migliore, per cui sono fiducioso anche per quanto riguarda le sue prestazioni in vista della giornata di domani. Guardiamo al prosieguo del weekend con molta fiducia: come si dice, chi ben comincia è già a metà dell’opera…”.

Pubblicato il : 25 Giu 2014