16 Ago 2014

ANTONELLI OTTIENE LA PRIMA FILA A BRNO. UN DOLORANTE BASTIANINI SI QUALIFICA 9°

ANTONELLI OTTIENE LA PRIMA FILA A BRNO. UN DOLORANTE BASTIANINI SI QUALIFICA 9°

Niccolò Antonelli scatterà domani dalla prima fila dello schieramento nel Gran Premio della Repubblica Ceca in sella alla KTM dello Junior Team GO&FUN Moto3: il diciottenne di Cattolica ha infatti ottenuto questo pomeriggio a Brno il terzo miglior tempo, 2’08”006, nel corso di una qualifica movimentata, disturbata in un primo momento da una leggera pioggia, e successivamente interrotta per ripristinare le protezioni in seguito a una caduta di Philipp Oettl. Nelle fasi finali del turno Antonelli è stato bravo a cogliere il momento giusto per sfruttare le scie e non essere rallentato dal traffico, chiudendo un ottimo giro a soli tre decimi di secondo dal poleman, Alex Marquez. Il suo compagno di squadra, Enea Bastianini, è tornato in pista oggi nonostante la frattura al calcagno destro rimediata ieri nel secondo turno di prove libere: nonostante il dolore, il riminese è riuscito a siglare il nono miglior tempo, 2’08”396, e partirà così domani dalla terza fila. NICCOLO' ANTONELLI (3° - 2'08"006)“Nel corso di tutte le sessioni di prove libere abbiamo sempre girato in pista da soli, senza alcun riferimento, e ciò mi ha aiutato molto a prendere un buon ritmo. Oggi però sapevamo che in qualifica sarebbe stato fondamentale sfruttare le scie: sapevo di avere un buon passo, serviva soltanto cogliere il momento giusto nel traffico, e ci siamo riusciti. Nel pomeriggio abbiamo anche migliorato qualcosa sulla moto che questa mattina ancora non mi piaceva, e siamo tornati davanti: sono felicissimo per questo, ma adesso dobbiamo pensare alla gara, che è la cosa più importante”. ENEA BASTIANINI (9° - 2'08"396)“È andata molto bene! Questo pomeriggio il piede mi ha fatto meno male di questa mattina e di conseguenza in qualifica sono riuscito ad affrontare meglio le curve a destra, mentre in quelle a sinistra non ho problemi. A causa della caduta di ieri oggi ho dovuto riacquistare un po’ di feeling con la moto, ma è stato sufficiente un giro dietro a Marquez e a Vazquez per farmi riprendere; difatti nel giro seguente ho ottenuto il mio miglior tempo, nonostante fossi da solo. Sono molto contento. Domani spero di riuscire a finire la gara senza difficoltà, dato che oggi non ho avuto particolari problemi: proveremo a stare con il gruppetto di testa, altrimenti se non sarà possibile cercheremo di ottenere comunque il massimo”.FAUSTO GRESINI“Sono molto contento per Antonelli: la prima fila è importante per il suo morale in un periodo sofferto per via del recente infortunio alla clavicola. Niccolò ha fatto un bel giro e ha scelto il momento giusto per farlo in una sessione di qualifica sicuramente non facile, prima disturbata dalla pioggia e poi interrotta con bandiera rossa. Anche Enea è stato bravo: considerando la frattura al piede destro, ha fatto qualifiche fenomenali. La prima e la terza fila sono un buon risultato in vista di domani : ci aspetta una gara dura, ma credo che domani entrambi i nostri piloti abbiano le potenzialità per lottare con i migliori”.

Pubblicato il : 16 Ago 2014