GRAN PREMI DE CATALUNYA - PROVE LIBERE - ANTONELLI E BASTIANINI NELLA TOP TEN AL TERMINE DELLA PRIMA GIORNATA DI LIBERE IN CATALOGNA.

Classifica Combinata Prove Libere - moto3 - Go&Fun

I piloti dello Junior Team GO&FUN Moto3, Niccolò Antonelli e Enea Bastianini, hanno concluso nella top ten il primo giorno di prove libere del Gran Premi de Catalunya, settimo appuntamento stagionale del Campionato del Mondo Moto3.
 
Nelle prime due sessioni di prove libere, Niccolò Antonelli ha iniziato a lavorare sull’assetto della propria KTM, riscontrando subito buone sensazioni e migliorando costantemente i propri tempi: il diciottenne di Cattolica ha abbassato di oltre un secondo il proprio limite dal mattino al pomeriggio, scendendo fino a 1’52”177, quinto miglior tempo nella classifica combinata a poco più di due decimi dalla vetta.
 
Il suo compagno di squadra, Enea Bastianini, al debutto assoluto sul veloce Circuit de Catalunya, ha chiuso la giornata con un ottimo settimo tempo, 1’52”342. 

NICCOLO' ANTONELLI (5° - 1'52"177) “Sono contento di questa prima giornata di prove, anche perché ci serve un po’ di positività dopo le recenti delusioni. Già al Mugello ero molto a mio agio con la moto e oggi ho ritrovato la stessa situazione: mi sento bene e voglio continuare così anche domani. I nostri rivali faranno sicuramente dei passi avanti, ma noi proveremo a tenere il loro passo; per questo abbiamo già in programma qualche modifica per affinare l’assetto e migliorare. In generale però siamo soddisfatti di come è iniziato il weekend”. 

ENEA BASTIANINI (7° - 1'52"342) “Oggi ho affrontato questa pista per la prima volta e ad essere sincero non la reputo una delle mie preferite… però i circuiti bisogna farseli piacere tutti! Il lavoro che abbiamo svolto oggi è risultato proficuo: questa mattina avevamo qualche piccolo problema che però siamo riusciti a risolvere in fretta nel pomeriggio, di conseguenza nella parte finale del secondo turno sono riuscito a fare due o tre giri molto buoni, soprattutto l’ultimo. Siamo già nella direzione giusta, ma possiamo migliorare ancora, anche per quanto riguarda l’interpretazione del tracciato”. 

FAUSTO GRESINI “Sono soddisfatto del risultato ottenuto da entrambi i nostri piloti in questa prima giornata di prove: abbiamo lavorato su diversi aspetti delle moto per migliorarne il comportamento e i riscontri sono confortanti. Sono contento per Niccolò, che sta ritrovando fiducia, così come per Enea, che al debutto su questa pista è stato subito veloce, impressionandoci ancora una volta. Siamo partiti con il piede giusto: ora cercheremo di continuare così, effettuando qualche ulteriore aggiustamento per provare a migliorare ancora in vista delle prove di domani”.

Pubblicato il : 12 Giu 2014