7 Nov 2014

ANTONELLI DETTA IL RITMO NEL VENERDI' DI VALENCIA. BASTIANINI NELLA TOP FOUR

ANTONELLI DETTA IL RITMO NEL VENERDI' DI VALENCIA. BASTIANINI NELLA TOP FOUR

Il pilota dello Junior Team GO&FUN Moto3 Niccolò Antonelli ha ottenuto il miglior tempo nella classifica combinata delle prime due sessioni di prove libere del Gran Premio della Comunità Valenciana, ultimo appuntamento stagionale del Mondiale Moto3 in programma questo fine settimana sul circuito Ricardo Tormo. Il diciottenne di Cattolica, che aveva chiuso al comando anche la sessione del mattino in 1’40”338, si è migliorato nel pomeriggio scendendo fino a 1’39”647, a soli due decimi dal tempo della pole position 2013. L’esordiente Enea Bastianini ha invece ottenuto nei minuti finali del secondo turno il quarto miglior tempo in 1’39”920, preceduto, oltre che dal compagno di squadra, solamente dai due sfidanti per il titolo mondiale, Jack Miller e Alex Marquez. NICCOLO' ANTONELLI (1° - 1'39"647)“Sono molto contento, ma dobbiamo continuare così anche domani: i nostri rivali miglioreranno e sarà necessario non farsi sorprendere. Non dobbiamo abbassare la guardia soltanto perché oggi abbiamo ottenuto il miglior tempo. Le sensazioni sono buone e il nostro passo è già veloce: domani cercheremo semplicemente di far filare tutto nel migliore dei modi, al contrario di quanto accaduto a Sepang, dove al sabato siamo stati rallentati da alcuni sfortunati inconvenienti”. ENEA BASTIANINI (4° - 1'39"920)“Negli ultimi minuti del secondo turno di libere, utilizzando una gomma morbida usata, siamo riusciti ad andare veramente forte, ottenendo un bel crono. Sono stato in grado di seguire Miller per tutto il giro e sicuramente la sua scia mi ha aiutato un po’, ma rimanendo dietro di lui ho comunque potuto imparare diverse cose. Ho già un feeling abbastanza buono con la moto: non siamo ancora al cento per cento, ma sono soddisfatto perché sembra che siamo riusciti a risolvere i problemi avuti nelle ultime gare. Domani proveremo a migliorarci ancora e daremo il massimo per rimanere nelle prime posizioni”.FAUSTO GRESINI“È stata una prima giornata di prove fantastica: a dividere Antonelli, che ha terminato le prove davanti a tutti, e Bastianini, quarto, ci sono i due sfidanti per il titolo mondiale, quindi oggi possiamo senza dubbio dire di aver fatto bene il nostro dovere! Se le premesse sono queste, possiamo essere fiduciosi in vista del prosieguo del weekend: sono contento sia per Niccolò, che ha ottenuto il miglior tempo già al mattino e nel pomeriggio è riuscito a confermarsi il più veloce, sia per Bastianini, che ha sfruttato bene i minuti finali del secondo turno, dopo le modifiche effettuate alla moto, per progredire e portarsi nelle prime posizioni. Siamo soddisfatti: ora dobbiamo continuare così per cercare di chiudere la stagione al top”.

Pubblicato il : 7 Nov 2014